Chiesa Evangelica di Parete


 e-mail: info@chiesadiparete.it 
             pastoregiuseppe@chiesadiparete.it


OGGI; 
E' IL GIORNO DELLA SALVEZZA


Molti pensano di poter riformare da soli la propia vita, in qualunque momento,  diventando più buoni e dimenticando gli errori del passato. 
E' come un ladro volesse diventare onesto, smettendo di rubare, senza restituire il malloppo.
La legge non dimentica il passato, il peccato deve essere pagato per intero prima di parlare di riforma.
Ognuno di noi è colpevole  davanti a un Dio Santo, e per questo meritevole di condanna.
Ma Dio nel suo amore ha provveduto un sostituto  che ha pagato con la sua vita la condanna che era per noi.
Questa è l'unica salvezza per noi, ogni altro tentativo non solo è inutile, ma è un oltraggio a Dio stesso. 
Amico il consiglio che ci viene dato dalla Parola di Dio è questo: 
"Oggi  E' tempo di cercare l' Eterno "     (Osea 10:12).
Forse pensi che sia troppo presto per fare decisioni, che ci penserai all' ultimo momento, ma nessuno ha potestà su un solo minuto della propia vita.
Chi può dire se per te l'orologio del tempo non sia agli ultimi rintocchi?




Dio ci benedice giorno dopo giorno sempre di più e ci fa grazia di aprire una nuova Chiesa a Parete


Dama il tuo 5x1000
Dona il tuo 5x1000 alla Chiesa di Parere per dare una mano a chi ne ha realmente bisogno questo il nostro scopo maggiore aiutare il prossimo e tu con il tuo contributo ci puoi dare una mano puoi comunicarlo al tuo commercialista e dargli la nostra IBAN :IT81A0335901600100000142365


Gesù ti ama

E' stato disprezzato e rigettato dagli uomini, uomo di dolore, conoscitore della sofferenza e noi non facemmo stima alcuna eppure egli portava le nostre malattie si era caricato dei nostri dolori, noi però lo ritenevamo colpito, percosso da Dio ed umiliato.
Ma egli è stato trafitto per le nostre trasgressione, schiacciato per le nostre iniquità, il castigo per cui abbiamo la pace è caduto su di lui e per le sue lividure noi siamo stati guariti.
Maltrattato e umiliato non aperse bocca, come una pecora muta davanti ai suoi tosatori, egli non aperse bocca. 
Ma piacque all' Eterno di percuoterlo di farlo soffrire.
Dopo aver dato la sua vita in sacrificio per il peccato, egli vedrà una progenita, prolungherà i suoi giorni e la volontà dell' Eterno prospererà nelle sue mani.

 


Grazie a Dio Un sogno diventato realtà
             


Gusù Cristo: il principio della creazione
 
Gesù Cristo: e la Parola,
(la prima espressione vocale) 

Gesù Cristo: e la Luce del mondo,
(sia la Luce e la Luce fù)

Gesù Cristo: e L'Emmanuele,
(Dio con noi)

Gesù Cristo: e il Salvatore,
(Agnello perfetto)

Gesù Cristo: e l'unica speranza,
(la salvezza per tutti)

Gesù Cristo: e il consigliere ammirabile,
(certezza per i credenti)

Gesù Cristo: e Dio potente,
(non c'è ostacolo alcuno alla sua Maestà)

Gesù Cristo: e Padre eterno,
(al di sopra di tutti e di tutto)

Gesù Cristo: e Principe della pace,
(serenità e prosperità)

Gesù Cristo: e il nostro Signore,

                                  (Dio)


Home ::: Chi Siamo ::: Soci ::: Blog ::: Guestbook ::: Statuto ::: Eventi ::: Immagini ::: Dove Siamo ::: Contatti :::

Sito Online Plus di Euweb